accedi   |   crea nuovo account

Accanto a Te

In questa mia stanza dove il buio accarezza il silenzio
incantato dai tuoi respiri, fluttuo tra le pieghe del tempo
lentamente mi stendo accanto a Te
attento a non alterare l'incanto
m'inebrio del profumo che alleggia dal manto
mentre il battito del cuore accompagna il tuo.

Furtiva, dall'anta socchiusa, brilla la stella
ricordandomi che sotto lo stesso cielo ho respirato l'eterno
nel fragore di dirompenti passioni
nell'inutile ricerca del perché dell'amore.

Ora nello stesso silenzio t'accarezzo
l'onda del mio mare dolcemente ti avvolge
ricamo l'aria in un sospiro, notte
in ansimanti attimi ho annullato i tuoi vuoti
ora che il tempo non ha più valore
accanto a Lei, cerco il sogno, dove il tutto è un fulgido domani.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 17/10/2015 10:57
    Adorabile decanto pregno di puro romanticismo. Il mio elogio e il mio lieto weekend.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0