PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

16/12/1984

Giovani braccia
Abbracciare …
Pura caramellata gioia…
Venisti al giorno,
Lo rendesti al suo dovere
Di giorno unico,
Per me sola!!!
Cristalli limpidi
Percorsero sentieri,
Non calzò il piede cuoio o pelle
Che non la propria indolenzita ombra…
Immenso dono fu gioia,
Sorpresa da sorpresa mi desti vita!!

Imprecare il dardo,
Nel buio il getto fu breve..
L’imporre il proprio io fu azzittire una canzone,
Sgretolare impronte,
O cancellarle come onda…

Svelare
L’oscura mente
Incredula
E gli occhi irrorare
Di liquidi cieli,
Sopportare immane peso,
La piuma perduta…
Sostenere gambe,
Anestetizzare dolore…

Il rimprovero interiore ammiccò,
Che già avvisava lenti dondolii,
Conseguenze inarrestabili
Di pomeriggi infiniti,
Che sfogliarono matematici risvolti
Col sale in gola
E indimenticabili sguardi di foglia…

Dita affusolate
E piedi in punta
Per raggiungerti…
Un'altra musica accompagna!

Mano tesa m’attende,
Sguardo verde sorride,
Fresca nuvola avvolge,
Eterne risa echeggiano,
Spirale in volo gira,
Bianco abbandono riposa….

 

1
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 12/01/2012 00:58
    Mi affascina il tuo stile. Talvolta tonto non riesco a capire, ma il bello della poesia è anche questo. E le figure, il ritmo che dai, le sensazioni che sono di base. BHa, non è un falso! È roba forte!

6 commenti:

  • Donato Delfin8 il 09/01/2009 23:54
    grazie Francesco a presto
  • Dolce Sorriso il 09/01/2009 14:56
    particolari anni ci accomunano,
    sei brava fatina
  • laura cuppone il 18/10/2007 20:28
    Accetto con inconsapevole gioia ed estrema umiltà il tuo complimento... e la tua opinione..grazie Roberto..

    La prima alba è sempre indimenticabile...
    ma il calore del sole indispensabile...

    il mio sole è alto...
    ed io in punta di piedi lo raggiungo...

    ciao L
  • laura cuppone il 16/10/2007 22:42
    grazie per la sincerità...
    ciao L
  • Riccardo Brumana il 16/10/2007 21:13
    carina...
    l'ultima strofa merita!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0