accedi   |   crea nuovo account

Pavoni

Nel profondo silenzio di questo viale,
alla fine del cancello,
dove la fontana
è testimone dei passeggi principeschi,
dove tutti mostrano oro e preziosi
me ne sto in disparte.
Posso regalarti
la sola caduta delle foglie
talmente gialle
da sembrare piccole stelle
in un mare di campagna.

Nelle mostre mattutine
quando nei luoghi di incontro
sfoderano le loro casate
me ne sto in disparte,
posso regalarti i raggi del sole
posso solo farti battere il cuore,
niente altro.
Posso solo comporre la parola amare
farla volare e rimbalzare
posso solo sentire
genuini sentimenti

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 20/10/2015 15:28
    PIACEVOLMENTE SEQUELATA... IL MIO ELOGIO ANTONIO E LA MIA LIETA SERATA.

1 commenti:

  • Chira il 21/10/2015 13:06
    L'amore ha bisogno solo dell'oro dei sentimenti. Versi delicatamente romantici.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0