accedi   |   crea nuovo account

Assente

Ai tramonti non si può mentire
ti osservano
coi loro grandi occhi rossi
e non puoi sottrarti
al loro interrogatorio.
Neppure quando
seduta a gambe incrociate
ti rivolgi a loro
supplicandoli di tacere,
di non infierire.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 22/10/2015 15:16
    UN PROFONDO QUANTO RIFLESSIVO VERSEGGIO. LIETA SERATA.

3 commenti:

  • Chiara Savazzi il 30/10/2015 16:34
    Osservarne*
  • Chiara Savazzi il 30/10/2015 16:33
    Grazie Rocco
    Grazie Leopoldo; sì i tramonti, e ho avuto occasioni di osservare di bellissimi in Turingia (Germania) , come la natura in generale, ti spogliano di tutte le emozioni mettendotele davanti agli occhi.
  • leopoldo il 22/10/2015 22:33
    Bella, ma credo che chi si sofferma a vedere un tramonto, voglia essere interrogato da esso... senza paura.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0