accedi   |   crea nuovo account

Bianco lampo

Strana fortuna de la bellezza
È questo essere
Nulla
Non un pieno festoso
Non un vuoto che lascia spazio
Non il sole
Né le tenebre

Ma mare senza colore
quando ci si immerge
per poi diventare
verde voglia e
bianco lampo.

 

2
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 25/10/2015 16:39
    Originalità di stile, che dando all'opera un certo charme, la si legge con molto piacere.
  • Rocco Michele LETTINI il 24/10/2015 15:56
    ... strofe che invitano a farne tesoro per ritrovarsi in diverse e vivibili quotidianità. Lieta Domenica Roberto.
  • Vincenzo Capitanucci il 24/10/2015 13:19
    il nulla.. un mare senza colore.. dai bianchi lampi.. bellissima.. Roberto.. vedo l'immagine .. di un uomo spaurito e colpito... e verdi foglie di edera germogliare..

2 commenti:

  • Anonimo il 25/10/2015 23:31
    Usate Google Chrome
    poi in estensioni "chrome://extensions/"
    cercate "Adblock Plus" e aggiungetelo
    ,... toglie tutte le pubblicità
  • Rocco Michele LETTINI il 24/10/2015 15:53
    Espressività eccelsa magistralmente donata im due

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0