accedi   |   crea nuovo account

La solitudine

Nel sonno
mi capivi
non era difficile
crescere insieme

quando ci si sveglia
qualcosa ci divide
una forbice taglia
la nostra umanità

la solitudine è questo:
svegliarsi divisi
tagliati dalle cose.

 

6
3 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 02/11/2015 12:18
    BELLA... BELLA... BELLA

    tu sì... che sei un POETA
  • frivolous b. il 30/10/2015 15:13
    Una poesia molto intima profonda... mi hai emozionato!
  • silvia leuzzi il 27/10/2015 10:30
    la solitudine è questo:
    svegliarsi divisi
    tagliati dalle cose.

    Vedi Vincenzino la bellezza della poesia è nella sua essenzialità, questi versi ne sono la dimostrazione. Grande condivido questa tua su facebook. Un abbraccione
  • Rocco Michele LETTINI il 25/10/2015 11:40
    Sublime Vincè in tre eccezionali strofe. Lieta Domenica.
  • Vincenzo Capitanucci il 25/10/2015 08:32
    Bellissima Vincent.. eppure la solitudine è anche il contrario.. dona il tempo e lo spazio di abbracciare tutto...

3 commenti:

  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 02/11/2015 12:23
    ... l'ho conservata tra le mie cose più importanti. ciao!
  • Anonimo il 25/10/2015 23:37
    Usate Google Chrome
    poi in estensioni "chrome://extensions/"
    cercate "Adblock Plus" e aggiungetelo
    , n...,... toglie tutte le pubblicità
  • Gianni Spadavecchia il 25/10/2015 09:31
    La solitudine è proprio questa, trovarsi divisi da qualcosa che era tutto e sentirsi a metà, incompleti, persi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0