PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ma' di a Pa' che sono un diapason (La Mappa)

... non so ancora bene cosa intenda fare... forse vuol darci un paio di ali... l'uomo dei sogni... ma quando mi fece udire un suono vibrante proveniente da là ... sconvolse tutte le mie corde... vocali... e mi convinse... per non implodere... ad accordare fin d'ora lo strumento del mio corpo con il canto dell'aldilà ...

 

1
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Glauco Ballantini il 26/10/2015 07:48
    " Sentivo la mia terra vibrare di suoni, era il mio cuore/ allora perchè coltivarla ancora, come pensarla migliore?" Il Suonatore Jones...
  • Don Pompeo Mongiello il 25/10/2015 16:44
    Siamo sulla stessa onda e me ne compiaccio assai e ti dico bravissimo!
  • Rocco Michele LETTINI il 25/10/2015 11:44
    Riflessione encomiabile in superlativo poetar.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0