accedi   |   crea nuovo account

La corsa

Attestato
sul tetto di casa
amo guardarla correre

quando
scompaiono gli elementi più anziani del gruppo

pur perdendo
in calore umano ed esperienza

la folla sembra accelerare leggermente il ritmo

poi nuove nascite la rallentano di nuovo

specialmente nell'ala femminile che per un attimo trova un reale motivo di immensa gioia

ma
tutto l'insieme dell'umanità invecchia di un passo ad ogni passo

sinceramente
in cuor mio non so

verso
quale oro

stia correndo

 

2
6 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 29/10/2015 13:18
    Una diligente poesia... Stiamo correndo veramente verso il perenne... verso il Paradiso... verso il Divino?
  • Glauco Ballantini il 29/10/2015 09:55
    Corre veloce ma in che senso, il nostro tempo sconosciuto? Verso una realtà che non vedremo mai...
  • Anonimo il 29/10/2015 09:36
    MI è GRADITO DARTI QUESTE INFORMAZIONI. SCUSAMI PER LO SPAZIO TUO USATO IMPROPRIAMENTE MA A BUON FINE.

    @ la clonata all'ennesima potenza ANNAMARIA MILAZZO.
    UN RACCONTO CHE RISPECCHIA LA TUA ANIMA NERA E LA TUA PERVERSA, INUTILE PRESENZA IN QUESTO SITO.

    - Amici cari,
    la "poetessa"...( ???) Annamaria Milazzo Ippolito ha bisogno di eruttare o di sgorgare la sua cloaca. La conoscete come MELANKOLI o L'INNOMINABILE, ma sapete tutto... Vuole fare la BONDGIRL... e s'impegna a spiare come drone vagante case, siti, account, e iscritti a PR.
    Ma voi non sapete che ha provocato la chiusura di POETIKA CON LA SUA PROSOPOPEA, CON LA SUA LECTIO MAGISTRALIS SULL'ARS POETICA, CON I SUOI GIUDIZI SUPPONENTI, CON LE SUE PSEUDOERUDITE DISSERTAZIONI CHE HANNO COSTRETTO LA POVERA ANNA*** A FARE DEBACLE PER SFINIMENTO... MA SAPEVA QUANTO ERA PERICOLOSA E AGGRESSIVA!
    È di conforto notare che viene ignorata ed evitata come la peste nera...
    RICORDATEVI CHE NELLA SUA LUNGA CARRIERA "POETICA" HA ASSUNTO UN'ENORMITA' DI NICK E POI ACCUSA GLI ALTRI...
    POETIKA HA CHIUSO A CAUSA SUA, A CAUSA SUA, A CAUSA SUA!!! E NON SOLO QUEL SITO...
    Un saluto, grazie.
  • roberto caterina il 29/10/2015 07:26
    Un'accelerazione lieve e una corsa verso uno strano oro che non sempre è un premio. Inusualmente pessimista questa tua trova nel rallentare un motivo di gioia immensa.

6 commenti:

  • Marysol il 03/11/2015 23:45
    Molto bella Vincenzo, hai reso la parabola della vita...
    Perdiamo in esperienza ed umanità, ogni volta che un anziano ci lascia.
    Le donne, nutrici di nuove vite, creano il futuro. Ma noi tutti dovevstiamo andando, e perché?
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 02/11/2015 17:31
    @ IMBECILLE

    lo sa tt il sito che sono errori di programmazione!

    È inutile che vai coprendo con le tue fandonie...
    Ho contattato molti redattori e tt mi hanno confermato LA STESSA COSA SU DI TE; SEI L'IMBROGLIONE delle mezze calzette!

    "Quindi, Presente... o decidi di metterti in regola, qui e ovunque - cosa impensabile per un PRESENTE INNOMINABILE - o prestissimo ti troverai di fronte gli addetti alle indagini, con la fila dei titolari dei siti dove ti sei registrato nella tua solita forma multipla: questi, HANNO CONFERMATO i tuoi modi di agire, le tue forme di violazione e di non rispetto... per presentare BUFFONATE.
    Avrai anche condanne per aver gettato infamia su persone che, come ho già scritto in "PRESENTEASSENTE... suicidato"

    hanno prestato anima, cuore e testi per questa sporca faccenda."
  • Anonimo il 02/11/2015 16:47
    " Nessun'autore"... oops, che esempio di cultura di borgata.
    Perché, piccoletta, non impari a istruirti e a farti gli affari tuoi, dato che hai sacchi di carbone bagnatissimo? C'è un posticino che ti aspetta, mota lorda... Tu lo conosci bene!

    Cari amici, avete provato a registrarvi con un nome simile a quello della ficcanaso? Non verreste accettati dal sistema... mentre lei c'è riuscita... Le amicizie altolocate! Quali vantaggi disonesti.
    Grazie, Capitanucci. Sono obbligato.
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 02/11/2015 13:22
    ... scusami Capitanucci,
    capisco il disagio per queste seccature e che nessun'autore vuole le pagine insozzate, sopratt da idiozie

    ma è un obbligo, per me, rispondere...


    PRESENTE non ha pagine - sue - dove inserire le lamentele perché è TALMENTE VIGLIACCO DA NON PUBBLICARE NULLA... lamentandosi tra l'altro, con la faccia da sedere che si ritrova, di non vederne!!! per una presunta azione di boicottaggio da parte dei pochissimi collaboratori esistenti quando, invece, sarebbe sufficiente iscriversi con un solo account e a breve, guadagnare il diritto a pubblicarne quante se ne vogliono, anche giornalmente come si può vedere sul sito stesso.

    Lo ripeterò all'infinito; se fosse una persona onesta e avesse usato, nel corso degli anni, un solo account... la smania di apparire sarebbe stata appagata e i suoi testi resi leggibili ma dato che si tratta di un PRESENTE fasullo e plurimo, il suo account s'inceppa!!!

    Oltretutto dà in modo diretto o subdolo, addosso agli autori che sono nel sito da anni; insinuando che questi siano pappa e ciccia con la redazione - inesistente - o con quei pochi collaboratori rimasti, che offrono gratuitamente il loro tempo ad un titolare che se ne frega dell'andazzo del sito stesso.

    Quindi, Presente... o decidi di metterti in regola, qui e ovunque - cosa impensabile per un PRESENTE INNOMINABILE - o prestissimo ti troverai di fronte gli addetti alle indagini, con la fila dei titolari dei siti dove ti sei registrato nella tua solita forma multipla: questi, HANNO CONFERMATO i tuoi modi di agire, le tue forme di violazione e di non rispetto... per presentare BUFFONATE.
    Avrai anche condanne per aver gettato infamia su persone che, come ho già scritto in "PRESENTEASSENTE... suicidato"

    hanno prestato anima, cuore e testi per questa sporca faccenda.
  • Anonimo il 29/10/2015 10:59
    Egregio Capitanucci,
    avessi la solidarietà equanime di chi le pubblica giornalmente i suoi testi, non la disturberei.
    Grazie, comunque.
  • Vincenzo Capitanucci il 29/10/2015 10:07
    a me Signor Presente queste informazioni non mi sono per niente gradite.. se vuole scriverle le scriva sulla sua pagina.. gli spazi son fatti per commentare.. il testo. sia in positivo che in negativo.. non per dare informazioni su altri utenti o cloni che sia..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0