username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Giapponese

Sogno
ciliegi in fiore
e bonsai
in giardini orientali
con laghetti ornamentali
in cui si allevano Koi
e pesci rossi eteromorfi pregiati.
A tutto questo penso mentre tocco il tuo corpo
così:
giovane
bello
giapponese.

Dovevo immaginarti
figlio della tecnologia
mentre con il tuo smart-phone
filmavi ciò che accadeva in un rettangolo
di spazio troppo stretto, con solo la tazza del cesso
a cui aggrapparsi, mentre
io leccavo il tuo corpo
così:
giovane
bello
giapponese.

 

3
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 19/11/2015 06:15
    Che lussuria! sembra di esserci in quei tuoi sogni al fior di ciliegio.
  • silvia leuzzi il 18/11/2015 11:59
    Come ho già scritto in queste tue parole, che portano il lettore fuori dalla bagarre del quotidiano terrore di uno sconvolgimento voluto e cercato, c'è del presente quell'avvilente disgusto di un'emozione cercata per caso e consumata o rubata tra puzzo d'orina e sapore dolciastro di sperma, e in quello sei dentro alla storia, al tuo tempo, come protagonista di questo squallido momento.
  • Vincenzo Capitanucci il 18/11/2015 10:15
    bellissima.. Fri.. una esotica poesia sognante.. nei bagni di Malpensa..

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 03/12/2015 04:45
    ben scritta, anche se consumare un rapporto nei bagni pubblici è disgustoso e squallido per la scarsa igiene che vi è, complimenti carissimo
  • Stanislao Mounlisky il 23/11/2015 05:55
    Mala tempora currunt... non si ha più la certezza di niente...
    Speriamo che almeno i Simpson rimangano gialli!
  • frivolous b. il 21/11/2015 09:10
    Ma sai che io e una mia amica non troviamo gialli nemmeno i cinesi? Bò, chissà?!
  • Stanislao Mounlisky il 20/11/2015 16:02
    Vi ho trovato un non so che di ironico... Indubbiamente... giallo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0