username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Fermo in un angolo

Fermo in un angolo
A disegnar
Parole
Come capriole colorate del ventunesimo secolo
Il poeta percepisce il dolore
Ma la sua sete di
Poesia
Restituisce al mittente
Tutti gli attacchi
Voluminosi
E fieri
Di un mondo combinato
a negletto palcoscenico
di insaziabile tritacarne dell'età moderna

 

4
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 19/11/2015 09:25
    Restituire al mittente gli attacchi voluminosi in cerca forse di un sottil contendere...
  • Vincenzo Capitanucci il 19/11/2015 08:25
    *•.¸¸.•* ƸӜƷ ¸.•*`*•.¸ *•.¸*•.¸¸.•* ƸӜƷ ¸.•*`*•.¸ *•.¸

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 22/11/2015 09:47
    La vera poesia, dolce, genuina, vera, non riesce a rispecchiarsi in questo presente nonostante cerchi di regalare ciò che di bello c'è.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0