accedi   |   crea nuovo account

Uccidere

Le lacrime sulle gote di latte
sono voli di uccelli a terra
storpi e goffi.
È un abominio uccidere,
specialmente i bimbi,
essi sono vecchi e saggi angeli
in corpi non cresciuti,
sono poeti e spie dell'anima.
Speriamo che il Maestro azzeri le stelle.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 28/11/2015 11:02
    Di questo non ti preoccupare, le stelle son azzerate, ma le nuove splendono, basta guardarle. Bravissimo!

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0