accedi   |   crea nuovo account

Nostalgia

Nostalgia

Proprio quest'oggi
dalla Sardegna torno
con la testa arrovellata
che erutta delusione
ed il cuore affranto
che è un tonfo.

Il paese natio
che ho
dopo tanto rivisto
è la fotocopia
di ciò che è stato.

Niente più scampanellare di armenti
Niente più campi arati e dissodati
Niente più buoi al giogo
Niente più donne a caddas
Niente più canti di mamme
Niente più bimbi nelle pratzas.

Al loro posto silenzio assordante.

È la voce dei vecchi
che mi par di scorgere
ad ogni cantone.

Mi vien voglia di fuggire
da tanto silenzioso
assillante rumore.

Fuggire dove?

Tutto è dentro
tutto è me stesso
e lo porto con me
anche ritornassi lontano
come a Copenaghen.

Tanto vale
fermarsi sulla riva
del Tirso
testa fra le mani
occhi chiusi
e rimirare il passato.

Nostalgia di un mondo
che è stato.

È per questo che sono tornato.

Quando riparto
neanche ti saluto
perchè ti porto con me.

 

0
7 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 09/12/2015 12:48
    Dolcissima e nostalgica per l'amore irrinunciabile per la terra natia.
    Se hai bisogno di dritte, correzioni, rimproveri ortografici e grammaticali rivolgiti pure a అర్ధరాత్రి నీలం...
    Buon lavoro!
  • vincent corbo il 25/11/2015 05:47
    In questi versi la poesia costruisce se stessa, il mondo dentro i nostri pensieri, il ricordo.

7 commenti:

  • francesco cannas il 16/01/2016 12:09
    grazie a tutti: mi date il giusto stimolo per proseguire
  • Anonimo il 11/12/2015 10:36
    Francesco, non puoi commentare il mio profilo perché non è possibile a causa di disfunzioni del sito. Spero che tu abbia espresso pensieri cortesi. Ciao.
  • francesco cannas il 11/12/2015 04:11
    ringrazio e do la disponibilità a tutto ciò che può venirmi per crescere e migliorare. Grazie
  • francesco cannas il 06/12/2015 02:59
    non capisco perchè "annulla la notifica di nuovi commenti"
    mi si chiede d confermare l'eventuale abuso sul commento di Corbo: veramente non so di cosa si tratta. Vi pregherei di essere messo al corrente in modo da provvedere immediatamente nel caso, inavvertitamente avessi errato in qualcosa
  • francesco cannas il 06/12/2015 02:57
    non capisco perchè "annulla la notifica di nuovi commenti"
    mi si chiede d confermare l'eventuale abuso sul commento di Corbo: veramente non so di cosa si tratta. Vi pregherei di essere messo al corrente in modo da provvedere immediatamente nel caso, inavvertitamente
  • francesco cannas il 06/12/2015 02:52
    non capisco perchè "annulla la notifica di nuovi commenti"
  • francesco cannas il 05/12/2015 23:10
    ringrazio Corbo per le sue espressioni. Mi serviranno da stimolo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0