accedi   |   crea nuovo account

Guarda

Guarda

Guarda al di la'
di tempi contorti
di luce senza riflessi.
Guarda i solchi
di finissime gemme
che irradiano, scandiscono
i tempi delle mie emozioni.
Guarda quel grano
che come pane
l'anima mia ha nutrito.
Guarda i pensieri
che solo di te han vissuto.
Guarda, guardami
dimentica
non dimenticarmi.

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 26/11/2015 09:20
    Possiede intensità e musica, a parte qualche "errorino".

4 commenti:

  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 26/11/2015 12:07
    ... è rimasto da mettere solo l'accento su là; quello è un apostrofo ma so che se correggi con certi programmi dei cell nn te lo permettono.
    a parte ciò... che giustamente nn è la fine del mondo
    la poesia merita attenzione!
    MI PIACE... è profonda ed ha, insieme, forza e delicatezza...
    BRAVO!

    - Spero che il sistema nn mi metta l'apostrofo ad "un apostrofo"; se sei nuovo sappi che abbiamo un sistema ignorante! -
  • Pino il 26/11/2015 10:44
    Grazie quando mi sono accorto degli errori non sapevo come eliminarli. Scusate e grazie ancora.
  • Stanislao Mounlisky il 26/11/2015 05:39
    Una h in meno e una n in più (HA nutrito; HAN vissuto)... che sarà mai! Si è visto di peggio!
    La poesie è carina... correggila usando la funzione "modifica testo"
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 25/11/2015 13:43
    scusa la franchezza ma guarda pure come scrivi!
    se la correggi te la commento. ciao!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0