PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Scarne formule

Scarne formule

Irresistibilmente porgo il mio orecchio
forse sordo
forse in armonia
con i colori della sabbia
trattenuta in immagini remote

ma se la sofferenza è ottusa
non aiuta avere una mente acuta

 

3
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 28/11/2015 15:40
    non tutti i tipi di sofferenza.. ( ottusa c.. entrata su un piccolo piagnucolante )anche se porgi l'orecchio.. portano alla luce..
  • Rocco Michele LETTINI il 28/11/2015 14:19
    ELOGIO IL TUO DISTICO DI CHIUSA CHE TESTIMONIA ABILMENTE L'INTERA SEQUELA. sERENO FINE SETTIMANA ROBERTO.
  • Don Pompeo Mongiello il 28/11/2015 10:55
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua arguta.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0