PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sulla Via Lattea

Nella tua voce c'è un giardino
di fiori colti quando è primavera
o quando il più saggio autunno
porta i ciclamini
l'erica e i maestosi crisantemi
a rallentare il volo abbagliante
della luce

questa voce corre verso il Paradiso
come champagne versato
sulla Via Lattea.

 

3
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 06/12/2015 01:51
    ciclamini cicli... d'erica.. è ricca... la terra dei crisantemi... dove la luce sembra fermarsi.. ... odo paradisiaca voce... e la valle di latte e miele.. s'inebria di maestose stelle..
  • silvia leuzzi il 06/12/2015 01:12
    Roberto l'attacco è supremo, pieno di belle immagini che lasciano spaziare lo sguardo e danno sostegno e conforto; poi però c'è quel distico finale che sembra spezzare le ali alla colomba poetica, sicuramente è voluto per carità, però siccome è giusto scambiarci opinioni sincere e non leziose. Un abbraccio caro amico
  • Don Pompeo Mongiello il 05/12/2015 17:48
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua bellissima!

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0