accedi   |   crea nuovo account

Rosa

Dimentica,
quando del sole hai solo colto la necessità
e in una sufficienza di sguardi
non ti appresti ad ammirare il miracolo,
il vivido colore della rosa.

La rosa ruggisce
in mano ad avvoltoi
che non hanno capito niente
dell'amore.

In giochi di luce
morde
lo spettacolo conturbante
della vita.

La rosa è una speranza
rubata al cerchio
di ogni depressione
e svelatasi all'interno
di mani che carezzano
l'Assoluto.

Rosa

una parola come un'altra
per dire amore
in una lingua
non ancora
conosciuta.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 07/12/2015 06:44
    La rosa è un gioco della luce.. per dirti Amore..

2 commenti:

  • Ada Piras il 07/12/2015 19:52
    È davvero molto bella.
  • Domiziana Gigliotti il 07/12/2015 14:22
    Hai ragione, la parola "Amore" ancora da molti è sconosciuta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0