PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cinque pianeti

Cinque pianeti nati
nella stessa costellazione
portano i colori del buio a incontrarsi
improvvisamente quando la visione chiama
un nome

o

il canto di un uccello in gabbia
lascia dietro di sé
i suoni del mare
pendenti
dove la
costa
è

sottile

nel grigio ardesia di
antiche dolcezze
tra foto e
poesie.

 

4
0 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 11/12/2015 11:50
    Molto originale e fantastica da meritare il mio plauso tutto.
  • frivolous b. il 11/12/2015 08:56
    Com'è struggente questa tua... bellissima!
  • vincent corbo il 11/12/2015 06:57
    Una particolare composizione che ci fa volare con la fantasia.
  • Vincenzo Capitanucci il 10/12/2015 11:28
    nati dallo stesso sole.. e rinchiusi in una gabbia.. per dar canto al mare.. Sottile Ambra Grigia...
  • Rocco Michele LETTINI il 10/12/2015 05:15
    CINQUE PIANETI POETICAMENTE FORGIATI PER RIDONARCI LE SEMPRE CARE DOLCEZZE TRASMESSE DA UNA FOTO O UNA POESIA... ENCOMIABILE DA SEMPRE ROBERTO. FELICE GIORNATA.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0