PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Zibaldone 18 il silenzio l'amore e noi

Partner

... un partner non si cerca... viene da sé .. con la stessa naturalezza di una goccia di rugiada ad un fiore..

Archi

Il suono
fu la prima negazione all'immacolato silenzio di Dio

ma l'Amore si architettò così bene da farlo divenire luce colore e musica di una parola divina


Dimmi Tempo


Dimmi
quale parte del nostro corpo dopo essere cresciuta migliora nel tempo?

Nessuna
o forse la coscienza

Ma
la coscienza fa parte del nostro corpo?

Se sì
qualcosa non torna

Semplici sbalzi di umore? ( o Zhuang Zi e la farfalla)

Ieri
mi sentivo un dio sceso in terra e volavo di fiore in fiore

oggi
un verme di uomo che vuol soltanto salire in cielo

forse
tra un attimo avrò le ali di una farfalla per terminare un sogno



La scala inizia con un do e finisce con un sì

Basta un do
per donare al cuore un concerto di suoni

un re
a governare con giustizia un regno di emozioni

mi
per avermi in labbra di miele

ed un fa
di remi per essere faro a un bastimento di sogni

Basterebbe un sol
uomo ad illuminare il mondo

un la
per accordarsi con il maremoto ondoso dell'altrove

ed un si
di silenzio per aprire il petto ad una sirena d'amore

 

1
0 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 11/12/2015 11:30
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua sublime!
  • Rocco Michele LETTINI il 11/12/2015 09:54
    Perle... tante perle... dal tuo scrigno poetico di fulgida luce.
  • Francesco Andrea Maiello il 11/12/2015 05:01
    ... la melodia dell'anima la conosci davvero bene!
  • Ettore Vita il 10/12/2015 23:22
    I pensieri saltellano come su una tastiera di note.
    Si fermano su un si che si apre ad una sirena d'amore.
    In questo abbraccio poca importa se il tempo ci ha cambiati, plasmati, purificati o resi più fragili e corazzati di scetticismo.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0