accedi   |   crea nuovo account

I miei Amori

Al tuo ragionar con la gatta
di colpo giunse la mia risata
se fossi gatto l'avrei sposata
certo avrei preso una matta!

Con te divido il mio guanciale
lo spazio per i piedi lo do a lei
con i lemmi tuoi m'ubriacherei
io ho due Amori, uno bestiale.

Sui tuoi occhi si riflette il cielo
la luna ti custodisce i pensieri
le tue mani han forza d'alberi
le tue dolci labbra san di melo.

I suoi occhi gialli e birichini
si incupiscono dalla paura
la sua dolcezza mi cattura
quando si infuria fa casini.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 19/12/2015 09:04
    delicata gioiosa bella... Fabio.. i micini.. fanno sempre casini... e san di melo..

1 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 19/12/2015 19:16
    Bello il tuo verseggiare, tra amore e morbido gioco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0