accedi   |   crea nuovo account

Non è colpa del tempo

Abbassa la guardia e respira.
Ami ed odi con la stessa forza.
Confondi amici e nemici.
La confusione dilaga, le contraddizioni distruggono i tuoi pensieri e le tue convinzioni, la tua realta'.
È vietato calpestare i sogni, ma e' vietato ancorche' lasciarli nel cassetto.
Invecchiano presto.
Perchè il tempo scorre inesorabilmente e non ti aspetta.
Non realizza i tuoi sogni.
Il tempo si mette a tua disposizione sempre, senza riserve.
Ti osserva e ti lascia fare.
Ma e' cosi' facile sprecare tempo.
È cosi' sciocco lamentarsi che il tempo scorra troppo in fretta.
Non e' lui che pecca, sei tu che ne fai un cattivo uso.
Il tempo fa il suo corso, ciò che cambia e' la percezione che ne hai.
Il valore che gli dai.
Come è per cosa lo impieghi.
Quando sei felice il tempo corre via lasciandoti dentro il cuore concretezza, amore e certezze.
Quando sei arrabbiato ed infelice sembra non passare mai, tutto si rallenta.
Eppure oggi e' già un altro giorno ma non e' diverso da quello di ieri.
Stessi tormenti, stessa routine, stessi pensieri. Stessa noia. Nulla di nuovo.
Allora demandi ancora una volta al domani, sperando sia un giorno migliore.
Ma migliore rispetto a cosa?
Alle tue aspettative, alla tua realizzazione, al tuo vivere.
Ma oggi e' come ieri. Perchè tu non sei diverso da ieri.
Non delegare. Le condizioni nella quali vivi le hai create tu.
Se non ti appartengono puoi modificarle.
Il tempo perdona le persone oneste e coraggiose.
Punisce i prepotenti ed i cuori vuoti.
Tuttavia ti segue indisturbato fino al giorno in cui dovrai fare i conti con te stesso.
Con te stesso.
Non con il tempo.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0