accedi   |   crea nuovo account

La forza della vita-2-

A volte
la vita
s'accanisce contro di noi
con periodi arcigni

obbligandoci così ad odiarla
avendo noi toccato
il punto estremo del dolore.

È come se un fulmine
ci sprofondasse in un un pozzo profondo
tra acque limacciose annaspiamo...

ma quando tutto sembra
esser perduto
al limite della disperazione
qualcosa d'insolito, di magico,
o forse di religioso
a noi la secchia getta,
ancora di salvezza,
che noi afferriamo

e subitaneamente
verso l'alto
alla luce del cielo torniamo.

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 30/12/2015 18:47
    Espressivo... quanto eccezionale verseggio. Lieta serata. Felice 2016.

1 commenti:

  • roberto caterina il 30/12/2015 13:47
    sì, non bisogna disperarsi e tornare verso la luce

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0