accedi   |   crea nuovo account

Il mio ultimo saluto

C'è una musica nell'aria
sono le tue parole madre
quelle che volevi dirci
in questi ultimi giorni e non hai potuto.
Hai superato l'orizzonte serena e dolce
come sei sempre stata
non volevo piangere
non volevo vederti soffrire
scusa se non ti ho potuto rendere tutti i baci che mi hai dato
ma ti pensavo ogni giorno
e invidiavo chi poteva starti vicino più di me
perché avevi sempre un sorriso nuovo tutti i giorni
un sorriso nuovo per tutti.
Ora...
che ti sia lieve questo breve transito
giungi in quel mondo di luci cangianti
so che lì non sei sola...
Ora il cuore gioisce
colmo di una stella che non si spegne
mi hai lasciato in dono un bosco di tenerezza
ho il tuo viso tra le mani
mamma!

 

3
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • silvia leuzzi il 31/12/2015 18:30
    Meno male che hai la speranza di un mondo cangiante, non è male, ti fa sentire più serena. Ti abbraccio cara in questo momento davvero difficile, capisco bene, sono orfana ormai da anni. Ciao e per quel che serve: auguri
  • francesco contardi il 31/12/2015 12:49
    bellissima opera dove in ogni singola parola stravince la sincerità del tuo cuore! bravissima. Francesco
  • vincent corbo il 31/12/2015 08:23
    Tenera e struggente, un fiore per questa poesia.
  • Rocco Michele LETTINI il 30/12/2015 19:01
    UN AMARE CHE NON MORRA'. ADORABILE DEDICA PER CHI NON C'È PIU'... PER CHI È in quel mondo di luci cangianti...
    LODI ALLA MAMMA... ELOGI A CHI L'HA ADORATA...

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 05/06/2016 08:27
    Non si dimentica mai una persona così speciale, fondamentale.
    Un abbraccio sincero, sicuramente avrai di lei i ricordi più belli ed un sorriso che ti accompagnerà sempre.
    Poesia molto bella.
  • roberto caterina il 31/12/2015 15:45
    Una poesia molto struggente e apprezzata...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0