username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Anno che va, anno che viene

Come ogni anno che va
chiudo il suo ultimo oggi
nel ripostiglio
delle evanescenze...
Diverrà anno sbiadito,
consunto di storie
senza epilogo,
di irragionevolezze di fatti,
di eventi da dimenticare,
e di chiusure di seguiti.
E resterà di vivi colori
solo con quegli attimi
che hanno costruito gioia
e impresso indelebile
il senso dei ricordi belli
da amare e raccontare
alla vita che continua
già in quei passi che avanzano
nel nuovo anno lesto
che viene colto conscio di domani.

 

0
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 31/12/2015 19:57
    POETICAMENTE STRAORDINARIA. LIETO 2016 MARIELLA.
  • Andrea Calcagnile il 31/12/2015 18:08
    Magnifica! Una buona chiusura. Buon anno.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0