username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Immune

Immune da pregiudizi
mi consolo stanotte.
Porte aperte,
entra il vento gelido,
entra la polvere nera
della notte,
entrano tanti pensieri,
solo che trovano
subito posto nella mia mente.
Non mi sento bene,
troppi dolori,
ma il coraggio non mi manca.
Quando vedo una persona
molto anziana mi placo,
soprattutto se quest'ultima
abbia sofferto e poi lottato.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 03/05/2016 12:08
    Veramente molto apprezzata questa tua da meritare il pollice in su.
  • Rocco Michele LETTINI il 02/01/2016 13:37
    UN ANIMO NOBILE CHE SI ELEVA IN ECCEZIONALI VERSI COSTRUTTI IN CHIARI PASSI...

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 11/06/2016 19:27
    Bei versi, lottare e soffrire. E soffermarsi su chi è stato più forte di noi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0