PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il buon governo delle emozioni

Chi si avvicina
alla poesia o alla musica
Sa che esiste una sola felicità
Cosmica
Lieve più di una piuma
Che cavalca il nostro udito
E addestra al Buon governo
Delle emozioni

L'amore se e quando ci raggiunge
È una rendita
Delle barche che abbiamo noleggiato
Ai pescatori e
Agli ammiratori della luna lontana e
Maestosa sul lago

O un prestito
Fatto delle stesse parole
Che promettono l'infinito ai

Fiumi che fuggono via
Senza fermarsi

 

3
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 03/01/2016 14:03
    Tutto quello che hai Ti è stato prestato.. insieme ad una promessa d'infinito.. fanne buon uso Figlio mio... i fiumi fuggono via.. senza mai fermarsi..
  • Rocco Michele LETTINI il 03/01/2016 13:16
    LA POESIA È FELICITA'... EMOZIONE DEL CUORE... SENZA FERMARSI... STRAORDINARIAMENTE ECCELSA... LIETA PRIMA DOMENICA DELL'ANNO ROBERTO.

1 commenti:

  • Nicola Saracino il 03/01/2016 23:14
    l'emozione del buon governo di parole e note... un testo pregiato.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0