PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il sogno d'amore

Cercando la donna
mi sorrise una musa
e l'atto d'amor
divenne così un abuso.
D'allor mi si è scatenato
pure un complesso
se la mente di giorno si bea
di un seducente pensiero che,
nel buio della notte
ed in pieno amplesso,
prende le sembianze
di un sedicente fantasma
in veste di candida luce.
Da qui mi residuano
questi soliti versi che
accomunano, ahimè,
la donna con la poesia
e l'atto d'amor diventa così
un luminescente sogno
nonché evanescente desio.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 07/01/2016 16:15
    Tutto è poesia nei tuoi versi... amorevolmente costrutti... con cuore sincero. Buona serata Francesco.
  • Vincenzo Capitanucci il 07/01/2016 07:42
    anima sogno musa donna poesia luce .. non sono forse tutt'uno.. ?

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 07/01/2016 09:00
    Un desiderio costante ed incalzante;un sogno d'amore, nelle vesti di un fantasma.
    Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0