PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'amore è una bocca

L'amore è una bocca
caduta per sbaglio nelle mani d'un orologiaio.

Non è importante quanto il sentimento
ci metta per fiorire.
L'importante è vederlo stendersi
in un antico letto di acacia e rose

come una bocca leggera
o una gitana
che danza dentro parole di miele.

 

4
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 08/01/2016 09:01
    Mi piace molto l'incipit e l'invito alla danza...
  • Rocco Michele LETTINI il 08/01/2016 08:30
    Diligente decanto... non mancante di espressività ed arguzia. Lieto 2016 in famiglia Ferdinando.
  • Vincenzo Capitanucci il 08/01/2016 07:27
    deliziosa Ferdinando... un eterno caduto in mano ad un orologiaio.. ma che fiorisce e danza ... buon 2016...

3 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 08/01/2016 14:02
    Ottima poesia, mi ha preso molto mentre la leggevo.
  • Ferdinando il 08/01/2016 08:37
    Buon anno anche a te, Rocco.
  • Ferdinando il 08/01/2016 07:35
    Buon 2016 a te, Vincenzo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0