PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Teoria e pratica

Nella pratica c'è molta indulgenza
e il pensiero che le cose opportune
siano state ormai fatte
Così sono i giudici
ma
nel rigore della teoria
vive la nostra anima
che dice
chi parla vuole essere ascoltato
e solo quando tutti saranno sentiti
vi sarà giustizia.

Ricompare la tintura delle parole
nella musica
nella voce che canta
Non possiamo abbandonare
il legame
con quella lingua lontana
Ci sorprende
per il tempo di una pausa

o
di una preghiera.

 

2
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 11/01/2016 10:19
    COTANTA PROFESSIONALITA' EVINCO DAL TUO SAGACE VERSEGGIO... LIETA SETTIMANA ROBERTO.
  • Vincenzo Capitanucci il 11/01/2016 09:23
    A volte tra teoria e pratica c'è un abisso.. ripenso a tutte le stragi di vite umane.. per imporre un ideale.. ma la Tua poesia Roberto parla d'altro.. perché non nasce dalla mente umana.. ma dal'anima

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0