accedi   |   crea nuovo account

Gennarino

Ancora il ditino
in bocca mettendosi,
arriva Gennarino
a lo seno allattandosi,
eppur all'ombra de no pino
nun se sente più piccino.

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 15/01/2016 14:13
    la maestosa protezione che infondono gli alberi..
  • Rocco Michele LETTINI il 14/01/2016 13:41
    Sempre originale et... creativo Don... Il mio plauso

2 commenti:

  • leopoldo il 15/01/2016 08:45
    Simpatica e gradevole, l'immagine che questi tuoi versi... evoca.
  • Paolo Villani il 14/01/2016 17:30
    I bambini si sentono sempre più grandi di quello che sono

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0