accedi   |   crea nuovo account

Non tutti gli attimi sono uguali

Ci sono attimi che mettono radici
affondano le mani nel palpito della fretta
si tingono col rossore pudico del labbro
ed hanno sguardi che non si arrestano
finché trovano un abbraccio amico.

Ci sono attimi che vorrei rallentare
il tempo che inesorabilmente scorre
mi riduce il piacere degli occhi
che sia un'attesa pesante o leggera
dipende dalla qualità dei miei pensieri.

Ci sono attimi colmi di parole
parole che non t'aspetti
parole proferite a distanza
come distante è il cielo
dove son scritti i nostri desideri.

 

3
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 17/01/2016 11:14
    SEMPRE RIFLESSIVI ET INTELLIGENTI VERSI. LIETA DOMENICA.
  • Vincenzo Capitanucci il 16/01/2016 17:20
    Ogni attimo è una porta o una occasione di eternità .. poi dipende dalla qualità dei nostri pensieri e dal non numero dei nostri desideri.. molto bella Fabio...

3 commenti:

  • Dora Forino il 21/01/2016 08:41
    Tanti attimi di vita, diversi, ma sempre colmi di emozioni, attimi che mettono radici, che riempiono la vita!
  • Nicola Saracino il 17/01/2016 12:17
    Una camminata veloce e quasi del tutto sicura, con poche scivolate. Attimi sentiti...
  • Gianni Spadavecchia il 16/01/2016 19:33
    Senza dubbio nessun pensiero è uguale all'altro ed è spiegato molto bene in questi versi. Molto apprezzata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0