PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sono molte cose

Sono molte cose

desiderio ed intimidazione

un fuoco
un sole
un'emozione
o forse solo le trasparenze ferme
di un'acqua un po' slavata e un poco inconsistente
che inonda impunemente le gole del mio pensiero?

A ventisei anni credo
che ci sia un tempo per amare
e un tempo netto per guardarsi dentro

mi guardo dentro
ma vedo solo
le foglie morte del mio dolore

Il criminale è furbo

così non più buono per piangere
soccombo
alle traversie di un destino irregolare

il criminale è furbo
il criminale della mia mente
il criminale del mio cuore

è furbo e si destreggia
sotto le buone intenzioni
sotto i buoni propositi

Vorrei fuggire lontano
lontano da me, lontano da
questo intenso vagare stanco
e irregolare

Vorrei fuggire lontano
trovare pace dove pace non c'è,
adesso o forse solamente domani.
Forse solamente domani.

 

3
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 26/01/2016 10:08
    INTENSO... RIFLESSIVO... ESPRESSIVO... REALE...
    IL MIO ELOGIO E LA MIA LIETA GIORNATA FERDINANDO.
  • Vincenzo Capitanucci il 26/01/2016 09:40
    un fuoco... un sole... ed una emozione.. è una splendida definizione della Poesia... del nostro cercare.. del nostro voler fuggire.. lontano..
  • frivolous b. il 26/01/2016 09:21
    Complimenti! A 26 anni sei già avanti...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0