accedi   |   crea nuovo account

Il silenzio

Abbiamo voci e
furbizie e
oceani d'inquietudini
che si manifestano
nel silenzio.

Bianchi e
rotti
come una statua
vecchia
taciamo
nell'infinito avvicendarsi
di spasimi ed
emozioni.

Il silenzio è una mano sottile
che tocca la fuga
del nostro asciutto stare al mondo.

Oceani di occhi
hanno detto amore
con un solo sguardo,
dedali di speranze
in un grido
taciuto
o in una smorfia.

Il silenzio è questo,
nient'altro che questo:
il ricercare luci o
zampilli
in un manto di rumore
che inonda le orecchie
rendendoci sordi.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 27/01/2016 10:32
    Un diligente e... straordinario decanto.
    Il mio elogio Ferdinando.

1 commenti:

  • pasquale radatti il 27/01/2016 18:31
    Molte volte il silenzio vale più di una parola. Uno sguardo, un movimento silente possono manifestare sentimenti infiniti. Bella poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0