username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

I gay rubano fiori a messa

I gay rubano fiori a messa
perchè i fiori chiedono
di essere rubati

è ingiusto vivere senza camelie
e gelsomini, inorgoglisce
avere nel proprio giardino
fiordaliso e passiflora

C'è gente che porta i fiori a messa
ma i gay a volte rubano fiori
per amore di petali e colori.

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 06/02/2016 13:09
    Questa perla me lo persa... per fortuna la leggo ora... con ironia traspare la tua sensibilità unica. Complimenti
  • Vincenzo Capitanucci il 01/02/2016 08:44
    molto spesso hanno una sensibilità fuori dal comune e non hanno timore di trasgredire.. fiori ma non la cassetta delle elemosine..

2 commenti:

  • silvia leuzzi il 07/02/2016 19:41
    Ma dire che sei più unico che raro è il minimo. Bellissima questa poesia, dolce, vera.
  • Chira il 01/02/2016 09:04
    Una metafora colma di bellezza, profumi e colori, propri dell'AMORE... comunque! Quel "rubano" rattrista ma senza amore non si vive.
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0