accedi   |   crea nuovo account

Più la luce è viva più nasce breve e spontaneo il canto

La luce
come fine ad un buio

ne sanno qualcosa gli uccelli del mattino

provoca
e
suscita

il fiorire

e
l'agile
gorgheggio

di un canto spontaneo

 

3
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 05/02/2016 16:34
    uN PLAUSO DOVUTO PER QUESTA TUA ECCEZIONALE!
  • Rocco Michele LETTINI il 03/02/2016 10:18
    LA LUCE È LA GIOIA E IL CANTO DEL CUORE... È IL RINASCERE DI UNA DIVERSA QUOTIDIANITA'... STRAORDINARIO QUANTO ECCELLLENTE DECANTO... SERENA GIORNATA

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 04/02/2016 11:07
    Una luce di liberazione, speranza e felicità.
    Molto molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0