PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Avvenimenti recenti

La civetta e il suo noto verso:
"Tuttomio tuttomio!"
Proprio come la BANCA ETRURIA

Volarono gli uccelli con gran fretta,
tenendo in becco cibi prelibati
da consegnar contenti alla civetta,
che poi li avrebbe resi raddoppiati,
ma essa interiormente disse: "Addio,
miei cari amici, questo è tutto mio!".

Il cuculo e alcune banche

È ben noto che questo pigro uccello
in nidi altrui deponga le sue uova;
così gli suggerisce il suo cervello:
gli altri uccelli sfrutta e lui non cova.
Anche noi lavoriamo come un mulo,
poi c'è chi ce lo mette ognor nel...!
(A voi l'onore della rima)

Che imprudenza a dare
i nostri soldi a certe banche!

Ci lamentiam che i ladri nelle ville
entrino con violenza e scaltramente,
portando via gioielli, soldi e spille;
però (e questo è grave veramente),
siam proprio noi che improvvidi e leggiadri
i soldi consegniamo a eccelsi ladri.

Utero affittasi
Pur di far soldi, non ci son tabù,
addirittura l'utero si affitta,
e allor, per guadagnare ancor di più,
si arriverà perfino a questa scritta:
"Onde facilitar le aspettative,
si fanno sconti a gruppi e comitive".

Tassa sull'utero
Chi affitta il proprio utero ha un'entrata,
e per questo motivo il fisco avrà
quello che gli appartiene, la sua rata,
perciò ogni "uteraia" pagherà
la tassa stabilita dal Governo,
ed al più presto, già da questo inverno.

Rohani, i nudi capitolini
e il moderno Braghettone
(pittore che mise le braghe ai nudi del GIUDIZIO UNIVERSALE
di Michelangelo, nella Cappella Sistina)
Poteva il nudo offender l'iraniano
e allora di nasconderlo ha deciso
il sensibile leader italiano,
per evitar rossore su quel viso:
Braghettone lo fece coi pennelli,
Renzi invece con candidi pannelli.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0