PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia per la bimba innamorata

Guance di porpora
E dita gelate

E Tremori e sospiri

Sguardi incantati e
sorrisi accennati

Posso uscire?
ti prego...
ti prego...

Non so...

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Maurizio Gagliotti il 18/02/2008 23:26
    È quasi come se chiedessi a noi di leggere nel loro interno poesia. A noi di farci poeti del quotidiano. Noi Poeti che leggiamo, te che racconti la tua vita. Ma se ci riusciamo è perche tocchi le corde giuste. Bravo.
  • Maurizio Gagliotti il 18/02/2008 23:22
    Vita familiare che trasformi in poesia. Le bimbe che crescono, il nonno scomparso. Vita. Bellissime nella loro spoglia semplicità.
  • laura cuppone il 17/10/2007 01:29
    l'immagine è di un'adolescente che chiede al padre d'uscire per andare dal suo amorino...
    così sembra..
    carina e anche il tuo.. non so...
    ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0