PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La nostra cavalcata

Affacciata alla finestra
del mio cuore
fiero t'intravedo
sul tuo bianco destriero.
Tu, con sicura briglia,
ti fermi e mi aspetti.
Veloce ti raggiungo
e il mio cavallo
si affianca al tuo.
Insieme affrontiamo
il lungo viaggio
della vita.
In stabile sella
corriamo decisi
e superiamo ostacoli
di banalità,
fiumi di insignificanza,
appuntiti paletti
di egoismo.
Arriviamo a sfiorare
il traguardo della speranza.
Lievemente ci raggiunge
la musica del silenzio
che via via
si eleva
in note di eterno canto.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 16/02/2016 09:04
    cavalcando il vento.. e la musica del silenzio.. giunsi ad una nota.. di eterno canto..
  • Rocco Michele LETTINI il 16/02/2016 07:59
    Una cavalcata accompagnata da note di eterno canto... per spezzare appuntiti paletti di egoismo... Riflessiva quanto eccezionale poesia Rosarita... Lieta giornata.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0