PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

È delicata l'ora del non più

È delicato
dover spiegare ai ricordi

di quel che era e ora non più

così
la sera

evito
di passarmi le dita tra i capelli

e
di guardare fino in fondo gli occhi delle stelle

 

3
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 17/02/2016 13:12
    Molto bella questa tua Vincenzo... significativa ed elegante... come solo tu sai fare... complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 17/02/2016 11:12
    Strabiliante verseggio... Meglio guardare gli occhi de le stelle... Superlativo sempre Vincè.

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 17/02/2016 09:57
    Bellissima questa tua. Hai ragione, abbiamo pubblicato le cose quasi in contemporanea. Io l'ho scritta qualche settimana fa, ma l'ho pubblicata oggi sul sito.
    Piaciuta.
  • loretta margherita citarei il 17/02/2016 09:56
    a volte meglio lasciar stare ciò che è stato, bella cap

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0