PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ho fatto come i bambini

Ho fatto come i bambini.
Ho sfogliato dieci margherite
morte facendo m'ama non m'ama
pedissequamente, ossessivamente.
Non sono sicuro del tuo amore.
Ma mi basta vedere quei tuoi occhi
grandi, anche solo un attimo, per
rinunciare a domandare, per
rifiutarmi di sapere. Voglio
viverti, adesso, come sei,
una volta, infinite volte
senza conoscere niente di te,
solo sentendo il tuo profumo,
solo vedendoti felice.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 19/02/2016 11:57
    ORIGINALE ET ARGUTO POETAR...
    A CHIUDERE... DILIGENTE ET SAGGIA OSSERVAZIONE.
  • Vincenzo Capitanucci il 19/02/2016 04:07
    interrogo i fiori del caso... quando mi sarebbe bastato guardarti negli occhi e sentire nel Tuo profumo.. l'infinito..

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0