accedi   |   crea nuovo account

Ampio respiro

Che ne sarà di questo campo verde
dove il sole sembra indugiare
incantato dalla sua solitudine?

Mi fermo ad osservare la sua immobilità
le farfalle e i vermi stanchi
le allodole, l'eternità

Il giorno è come l'universo
sembra non finire
neanche quando
chiudo gli occhi

Ho bisogno di questo cibo
di questo lavoro
per sentire ancora viva
una piccola parte di me
che non muore.

 

3
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesco Andrea Maiello il 03/03/2016 16:06
    ... una piccola parte di me che non muore... luce del pensiero per questo tuo... ampio respiro!
  • frivolous b. il 27/02/2016 09:29
    Soave... sì, credo sia l'aggettivo perfetto!
  • Rocco Michele LETTINI il 26/02/2016 08:47
    ESPRESSIVO QUANTO ARGUTO VERSEGGIO... IL MIO ELOGIO VINCENT.
  • Ferdinando il 26/02/2016 08:36
    Bellissima... complimenti Vincent

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0