accedi   |   crea nuovo account

E poi... di colpo

... e poi...
di colpo,
arriva il dormiveglia...
e cadendo, volo...
non ho difficoltà
scrivo parole
nuove
immortali,
mi rallegro
mi stupisco...
all'alba non ve n'è traccia...
e mi adagio al nuovo giorno...

 

2
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 09/03/2016 13:35
    Un plauso di fiori appena sbocciati per questa tua bella e straordinaria.
  • Anonimo il 28/02/2016 15:15
    Una rinascita che scrolla l'anima dal precedente torpore, causato da un momento di temporanea debolezza, che ha saputo adagiarsi nello spazio di quel volo proficuo a nuove creazioni.
  • Vincenzo Capitanucci il 28/02/2016 07:22
    e poi di colpo mi rallegro.. ho trovato un meraviglioso adagio per cantare il nuovo giorno..
  • Rocco Michele LETTINI il 27/02/2016 17:05
    UNA VERITA' CHE SI RIPETE ESPRESSA MAGISTRALMENTE... SERENO FINE SETTIMANA ROSARIA...

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0