accedi   |   crea nuovo account

Napoletana

Batte batte
sto core, lentamente batte,
ma pe' niun se sbatte,
s'erge anzi da l'oblio,
piccirillu piccirullu.
e vone vene
nu fior de latte,
che mozzarella se chiama,
e nostrana essendo
è napulitana,
in onore de la Regina Nostra
su na pasta andata,
margherita se chiama
ed è sola napoletana.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 27/02/2016 17:13
    ORIGINALE E LECITO... IL MIO ELOGIO DON PER SEMPRE COTANTI ESPRESSIVI VERSEGGI...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0