accedi   |   crea nuovo account

Io leggo il tuo sguardo

Io leggo il tuo sguardo,
alla sera,
quando il cielo diventa diverso,
ed il buio mostra la sua
spudorata bellezza
alle case e alle montagne immobili.

Io allora leggo nei tuoi occhi
cosa tu nascondi nel profondo,
perché mi piace tutto di te,
perché mi piace scrutare
dentro agli scrigni
che contengono tesori inaccessibili.

Un altare. È questo il tuo corpo,
un altare dove giacciono mummificati
mille cadaveri d'oro di santi ancora bambini.

E io leggo i tuoi occhi.
Sono un esploratore mite,
un avventuriero
che cerca una cava d'oro
in un deserto mai stato trovato.

Sai oh dolce compagna,
questo deserto è la vita,
è la nostra disperazione
che ci accompagna dalla mattina alla sera.

Vorrebbero i miei occhi svelare l'amore,
sotto questo tormento,
sotto questa disperazione sottile
che non ci lascia tregua.

Allora leggono i tuoi occhi,
come per vederti e ritrovarmi,
come per dare un senso
a questa sera gelata che ci toglie il fiato,
che ci lascia dentro l'anima, nudi

 

1
5 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 28/02/2016 20:13
    un esploratore mite è una buona compagnia nelle sere gelate...
  • Anonimo il 28/02/2016 15:45
    Le parole non sono immobili... vagano alla ricerca del conforto e della consolazione nel deserto della vita. I tuoi versi hanno il fascino di chi consola.
  • Rocco Michele LETTINI il 28/02/2016 13:09
    Dallo sguardo... la sincerità dell'amare! Mirabili strofe. Lieta Domenica.
  • Vincenzo Capitanucci il 28/02/2016 08:51
    Un altare. È questo il tuo corpo,
    un altare dove giacciono mummificati
    mille cadaveri d'oro di santi ancora bambini... su fb...

5 commenti:

  • pasquale radatti il 28/02/2016 19:06
    Gli sguardi riflettono il profondo dell'anima, illuminano il nostro cammino e ci fanno conoscere i misteri più profondi, oltre che l'amore per la persona amata come descritto in questa tenerissima poesia.
  • TIZIANA GAY il 28/02/2016 17:08
    che bella... gli occhi sembrano accarezzare il corpo e i pensieri..
  • Mario Olimpieri il 28/02/2016 09:39
    Gli occhi della compagna sono specchi dove si riflette la nostra vita.
  • Ferdinando il 28/02/2016 09:15
    Grazie mille Vincenzo per tue continue condivisioni su facebook...è un onore per me vedere questa costante attenzione...
  • Mario Olimpieri il 28/02/2016 09:07
    Gli della compagna sono specchi dove si riflette la nostra vita.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0