accedi   |   crea nuovo account

L'uomo che ingannò la sua anima

Chiuse tutte le uscite

silente
la lasciò

all'oscuro di sé

come se fosse
alla vita morto

evadendo
dal corpo

l'anima
prese la via del cuore e si allontanò portandolo via in un scintillio di stelle

Passo
ma dietro di me

i ciottoli del sentiero rimangono

 

2
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • silvia leuzzi il 06/03/2016 22:40
    Passo
    ma dietro di me

    i ciottoli del sentiero rimangono - Una chiusa splendida Vincenzo che coglie nel segno della nostra esistenza. Buona domenica
  • Don Pompeo Mongiello il 06/03/2016 12:12
    Un plauso per questa tua stupenda!
  • Rocco Michele LETTINI il 05/03/2016 18:45
    SOLO DA TE... COTANTO ESPRESSIVO VERSEGGIO... IL MIO ELOGIO E LA MIA SERENA DOMENICA.
  • roberto caterina il 05/03/2016 09:37
    L'anima che fa eterna la materia e ricorda il passato di fiabe e di romanzi dedicati alle ombre perdute...

1 commenti:

  • TIZIANA GAY il 05/03/2016 18:17
    l'anima che bello quando sento che sta vivendo e prendendo la via del cuore bravo... come sempre

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0