PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vado

Mi eclisso... vado
in un refolo di vento
per accarezzare l'onda
modificando
il volo del gabbiano.
È tutto
a cui non sono abituato
il rischio è massimo
oltre il mio consentito
come farò
ad atterrare sano
senza che il rovo mi lasci segno? .
Non lo so
e ne mi và sapere
se troverò il minimo
del mio cercando...
Io... che non litigo più
col mio io perdente.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 06/03/2016 08:23
    eclissarsi... forse modifica il volo del gabbiano.. o almeno non mi fa più litigare con il mio io... perdente.. molto bella.. Marcello.. volerò oltre il mio consentito,.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0