username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pasta al forno alla pompeiana

Co la carne macinata mista
de bovino e de suino,
ce faccio
de le belle polpettine,
naturalmente co le ova,
er pan grattato
e tanto grano.
A li maccheroni
che già brontolano
e sono al dente,
li scolo in un momento,
ma che sian salati..
A le polpettine
ce aggiungo no poco
de aglio
e prezzemolo a piacere,
ne faccio un sugo,
e con questo condisco sta pasta,
altre ova
che sian sode,
ma quante ova,
state attenti alla dieta,
le aggiungo in un miscuglio tutto,
con altro grano o parmigiano
li innaffio con delizia,
e ne la teglia
mettendo il tutto
ne lo forno
a duecentoventicinque gradi
con delicatezza il tutto pongo.

 

2
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • silvia leuzzi il 16/03/2016 11:38
    Ma che buona questa pasta al forno alla pompeiana, davvero succulenta, tu sai che apprezzo molto le poesie dove attraverso i cibi parliamo della vita, perché è nell'essenza del cibo la vita in quanto nutrimento e godimento.
    A proposito Pompeo perché vuoi abbandonare il sito? Va là Pr ha tanti difetti ma se eviti di impiastricciarti con i polemici, i presuntuosi e i maleducati, stai a cavallo, siamo pochi ma siamo buoni, non ci abbandonare, fra me te te stiamo preparando dei menù irresistibili ahahhah tvb ciao
  • Carmine Impagnatiello il 08/03/2016 10:16
    Proprio come piace a me... da leccarsi i baffi. Buona assai!
  • Rocco Michele LETTINI il 07/03/2016 17:38
    UN PRIMO CHE ANDREBBE BENE... ANCHE STASERA... MAESTRO CHEF DON...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0