accedi   |   crea nuovo account

Pratoline in do diesis

- cos'è l'universo se non un piccolo mignon di zucchero panna e cioccolato fondente con mille piccole candeline accese per augurarti ogni giorno buon compleanno amore -

Non ho parole per allungare e distendere
le membra del tempo
su un letto di soffici piume

solo
alcuni piccoli versi e respiri per trattenere attimi della sua attenzione

Fermati oh Sole
nella tenue carezza di un raggio di luna

ho una terraferma e salda sotto i piedi

di argille temprate
a colorare di un rosa antico le dita del cielo

Qui
da me
l'intensità luminosa dell'alba si misura nello crescere musicale dell'erba
e
in rapsodie di vento

non
nel feroce rumoreggiare di ferrose spade

sguainate
a fil di tagliente rugiada
e
mai nella loro tempra

sconvolte

o
arrugginite

 

4
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 10/03/2016 11:45
    Dallo zucchero al sole per togliere la ruggine dalle rapsodie del vento...
  • Don Pompeo Mongiello il 10/03/2016 10:51
    Un plauso ben meritato per questa tua meraviglia!
  • Rocco Michele LETTINI il 10/03/2016 08:17
    GRANDIOSO... QUANTO IL TUO ANIMO VINCE'...
    "OGNI GIORNO UN AUGURIO DI UN BUON COMPLEANNO D'AMORE"...
    LIETA GIORNATA.
  • Ferdinando il 10/03/2016 07:30
    Componimento maestoso... bravissimo Vincenzo... complimenti.

1 commenti:

  • Dora Forino il 10/03/2016 16:37
    Versi delicati e teneri per augurare all'amore,
    piccoli versi e respiri di vita!
    Gradita.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0