accedi   |   crea nuovo account

Il tuo sguardo è come un ferro caldo nel mio cuore

Il tuo sguardo è come un
ferro caldo nel mio
cuore. Umilia, distrugge,
pone le mani sulle
bocche altrui sino
a lasciarle chiuse.
Io certo conobbi di te
un palpito intimo, discreto,
quasi sussurrato
con labbra semichiuse.
Erano i tuoi occhi a parlarmi.
Quando comincia la gioia,
lì dove sorgono, accennate,
le voci ancora dismesse
dell'amore che fugge
dagli occhi di una donna?
Dove le case, i monti,
le pietre, le stelle
e tutto l'universo stanco
si concentrano, se non
negli occhi ancora bambini
della persona amata?
Non ho bisogno di parlarti.
Ho bisogno solo del silenzio.
Di un incrocio di sguardi, muto,
che mi spira nel corpo
fino a farmi diventare asfittico.
L'amore è un enigma improvviso.
E finché non ti avrò
io rimarrò fermo e in attesa
ai lati del mondo, delle cose,
pronto a rubare un solo istante,
un solo respiro, un accenno
di sguardo che si pianti
nel mio cuore indefinitamente.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 11/03/2016 08:16
    Tutto l'universo si concentra negli occhi-bambini della persona amata.. ed io rimarrò fermo ed in attesa .. di una cometa...
  • Rocco Michele LETTINI il 11/03/2016 04:20
    STRAORDINARIAMENTE ENCOMIABILE... ET ORIGINALE NEL SENTIMENTO DI AMARE.
    LIETA GIORNATA FERDINANDO.

1 commenti:

  • pasquale radatti il 11/03/2016 18:33
    L'amore si può scorgere anche da parole non dette, recitate nell'intimo... Bella poesia d'amore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0