accedi   |   crea nuovo account

Bevine

Voglio che tu resista nel deserto.
Il mio amore è solo un rivolo di fiume
in queste dune di obliqua infelicità.
Guarda quest'acqua come scorre leggiadra.
è cristallo nel buio. Sazia le anime.
Rinvigorisce i cuori. Bevine. Lascia
che sfiori il tuo viso immacolato
di bellezza. Sei come una rosa di campo
arsa dal sole nella stagione calda.
Hai bisogno d'amore per non appassire
nel buio. Bevine. Ascolta ancora
il rumore cadenzato dello scorrere
del fiume. è la luce. Milioni di date
e istanti, milioni di pietre, di case,
di porti e consigli, di torture mentali e
appagamenti fisici. è l'amore.
Ho scorto nei tuoi occhi un desiderio
fugace di resistere al sole. Ho scorto
la vita corroborarsi leggera.
Un solo fiume è la vita. Bevine.
Per te l'amore è questa trasparenza sottile.

 

1
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 18/03/2016 09:37
    Complimenti per questa tua gagliarda!
  • Rocco Michele LETTINI il 17/03/2016 09:15
    UN ECCELLENTE ED ESAURIENTE VERSEGGIO. ECCELSA OSSERVAZIONE NEL VERSO DI CHIUSA.
    LIETA GIORNATA VINCENZO.
  • Vincenzo Capitanucci il 17/03/2016 08:26
    un solo fiume di luce è la vita... ma quanti deserti lascia dietro di sé...

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0