username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Volo

So con certezza
che
se il vento dell'amore
appassionatamente
accarezza un cuore

esso
leggero come una piuma diviene
e volando raggiunge
le alte cime

oltrepassa ogni confine
i limiti dell'orizzonte
giungendo sino le stelle.

Ma se
il vento repentinamente cala
perdendo il felice equilibrio
cade in terra
in rovinosa caduta
e in mille pezzi si frantuma...

 

3
6 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 27/03/2016 06:50
    Una stupenda poesia... buona Pasqua anche a te e famiglia.
  • frivolous b. il 23/03/2016 09:35
    Che bella... così visiva... stupenda!
  • Francesco Andrea Maiello il 17/03/2016 15:55
    Il vento d'amore... ti sublima, ti smaterializza e ti fa... volare a contatto con le stelle!
  • Mario Olimpieri il 17/03/2016 15:27
    Ma un forte amore vola e resiste alle intemperie.
  • Rocco Michele LETTINI il 17/03/2016 13:53
    UN OSSERVARE ESPLICITO IN UNO STRAORDINARIO QUANTO ESPRESSIVO VERSEGGIO...
    LIETO MERIGGIO LORY.

6 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 23/03/2016 11:48
    La mia casella email di questo sito non ha mai funzionato, non mi resta che usare questo spazio, per farti pervenire i miei sinceri e cordiali auguri per una serena Pasqua.
  • Don Pompeo Mongiello il 23/03/2016 09:48
    Questo commento qui io non l'ho scritto. Ad ogni modo mi rimangio tutto.
  • Don Pompeo Mongiello il 22/03/2016 18:22
    Qui si vede quando, tanto per fare un esempio, la Citarei è ipocrita e falsa, insieme a Trapasso e tanti altri, che decantano solo a chi lor convien. Mai come oggi, il momento della riscossa, via i falsi amici, via gli ipocriti e così sia!
  • Gianni Spadavecchia il 18/03/2016 10:48
    Verissimo, ha un duplice volto questo vento. Come salvatore oppure distruttore.
    Piaciuta.
  • leopoldo il 18/03/2016 00:18
    "Galeotto fu il vento che sospinse così in alto il cuore innamorato, Dispettoso ed invidioso smise di soffiare, quando vide che l'amor a lui non era diretto ma bensì al cielo ed alle stelle". Bella poesia, Loretta.
  • TIZIANA GAY il 17/03/2016 13:26
    l'amore ti innalza cosi' ti fa precipitare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0